Bracco Imaging acquisisce Swiss Medical Care

Milano, Italia , 31/07/2011

Bracco Imaging ha acquisito Swiss Medical Care (SMC), società svizzera con sede a Losanna, impegnata nella ricerca, produzione e commercializzazione di sistemi automatici per la somministrazione dei mezzi di contrasto per Imaging Diagnostico. “Questa operazione continua un percorso iniziato con l’acquisizione di ACIST Medical Systems nel 2001 e proseguito con l’incorporazione di EZEM Inc. nel 2008, e permette a Bracco di rafforzare ulteriormente il proprio portafoglio di prodotti e soluzioni per radiologia e Imaging Diagnostico” ha dichiarato Fulvio Renoldi Bracco, Head of the Global Imaging Business Unit di Bracco.

“Siamo molto soddisfatti di aver raggiunto questo accordo con il Gruppo Bracco, che è senza dubbio l’azienda più dinamica e di successo nel campo dei mezzi di contrasto per la diagnostica per immagini. È la conclusione molto positiva dell’impegno che abbiamo messo in campo nello sviluppo di una classe innovativa di iniettori per mezzi di contrasto” ha dichiarato Frédéric Neftel, CEO e Presidente di Debiotech SA. “L’operazione è un successo ulteriore per Debiotech e per gli investitori privati che hanno partecipato a questa iniziativa imprenditoriale e rappresenta una opportunità importante per l’azienda. Siamo molto fiduciosi che, grazie alla presenza globale di Bracco, il sistema CT Exprés sarà adottato rapidamente in diversi paesi, con benefici sia per gli utilizzatori che per i pazienti”

“Siamo molto contenti dell’accordo con Swiss Medical Care perché ci dà la possibilità di completare l’offerta di iniettori per Tomografia Computerizzata con il sistema CT Exprés che offre notevoli benefici in termini di sicurezza, facilità di utilizzo e convenienza” ha sottolineato Valtero Canepa, Head of the Global Marketing della Business Unit Imaging di Bracco.
Swiss Medical Care (http://www.swissmedcare.com/) è un’azienda specializzata nella commercializzazione di prodotti per l’Imaging Diagnostico, creata nel 2003 da Debiotech SA insieme a un gruppo di investitori privati.

Bracco è un Gruppo integrato multinazionale operante nel settore della salute attraverso Bracco Imaging (diagnostica per immagini), Farma (farmaci etici e da banco, in Italia), Acist Medical Systems (sistemi avanzati di somministrazione, basata a Minneapolis) e CDI - Centro Diagnostico Italiano di Milano. Complessivamente il Gruppo occupa 2800 dipendenti, con un fatturato consolidato di oltre 1 miliardo di euro ed è presente in 90 Paesi. La controllata Bracco Imaging (https://www.braccoimaging.com/) è tra i grandi innovatori nel settore della diagnostica per immagini, posizione raggiunta anche tramite acquisizioni in Canada e Usa di aziende ad alto valore tecnologico e scientifico.

Bracco WorldWide

Bracco WorldWide

Il Gruppo Bracco, attraverso la controllata Bracco Imaging, opera in tutto il mondo direttamente o indirettamente.

Bracco WorldWide

Leggi

La storia del Gruppo Bracco

La storia

Il Gruppo Bracco nasce quando nel 1927 Elio Bracco fonda la società italiana prodotti E. Merck.

La storia del Gruppo Bracco

Leggi

La struttura del Gruppo Bracco

Struttura

Il Gruppo Bracco opera in tre aree di business.

La struttura del Gruppo Bracco

Leggi