Diana Bracco: Sempre più solide le relazioni Italia-Cina

Milano , 23/12/2019

Si è tenuta a Milano la 14° edizione dei China Awards 2019, promossa dalla Fondazione Italia Cina e da MF - Milano Finanza. La consegna dei premi è avvenuta nel corso di una serata a cui hanno partecipato, tra gli altri, l'Ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia Li Junhua, il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Ivan Scalfarotto e Romano Prodi, nel ruolo di keynote speaker.

Grazie ai China Awards vengono raccolti proventi destinati ad un’organizzazione a scopo benefico per offrire prestazioni sanitarie come cure e trattamenti e attrezzature medico-chirugiche gratuite alle persone che vivono in zone povere e remote del continente cinese.

"I China Awards sono un'occasione importante per condividere le strategie vincenti delle imprese che hanno successo in Cina" ha affermato Diana Bracco, che è intervenuta a nome della Fondazione Italia Cina di cui è Vicepresidente esecutivo. "Se in passato avessimo esitato a investire in quel paese non avremmo mai raggiunto i traguardi di oggi".

Il riconoscimento della categoria "Vie della Seta", è stato assegnato per il lungo e significativo percorso di crescita di Bracco in Cina. A ritirare la targa è stato Valtero Canepa, General manager di Bracco Sine, che ha affermato: "In Cina occupiamo oltre 400 persone e abbiamo registrato negli ultimi quattro anni una crescita complessiva vicina al 100%. Per noi oggi il mercato cinese è il secondo dopo gli Stati Uniti".

Diana Bracco e l'Ambasciatore della Repubblica Cinese, Li Junhua, China Awards