IT
Seleziona lingua

Così Diana Bracco ricorda l’amico Giorgio Squinzi componente del Consiglio di Amministrazione di Bracco Spa

Milano, Italia , 04/10/2019

Marito innamorato, padre meraviglioso, uomo leale, sincero e coraggioso”, queste le parole usate da Diana Bracco per ricordare Giorgio Squinzi imprenditore chimico, ex-Presidente di Confindustria, Presidente di Mapei e del Sassuolo calcio.

Squinzi, come Presidente degli industriali italiani, ha fatto sempre e solo il bene delle imprese, sacrificando generosamente il suo tempo e la sua stessa salute. Come imprenditore ha raggiunto traguardi straordinari puntando su ricerca e internazionalizzazione con una visione sempre lungimirante. Con lui” aggiunge Diana Bracco, “ho condiviso tantissimo: dall’ossessione per la crescita alla visione per gli Stati Uniti d’Europa, dalla passione per la chimica al forte legame affettivo con Milano, dall’impegno per la cultura in tutte le sue forme all’amore per la musica e per il Teatro Alla Scala. Oggi la chimica europea perde un protagonista unico, la nostra città un mecenate esemplare e il Consiglio di Amministrazione di Bracco Spa un consigliere che offriva in ogni riunione contributi e stimoli preziosi. Tutti lo ricorderemo con ammirazione e affetto”.

Giorgio Squinzi ex-Presidente di Confindustria, Presidente di Mapei e del Sassuolo calcio