IT
Seleziona lingua

Diana Bracco eletta Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Alisei

Milano, Italia , 12/09/2016

Il Cluster Tecnologico Nazionale Alisei – Advanced Life Science in Italy, ha un nuovo presidente: Diana Bracco. Eletta all’unanimità, per il periodo 2016-2019, dall’assemblea dei soci succede al professor Giuseppe Martini.
Composto da tre associazioni imprenditoriali, quattro enti nazionali di ricerca, dodici enti espressi da altrettante amministrazioni regionali, il Cluster nazionale Scienza della Vita Alisei è la risposta concreta “made in Italy” alla domanda di ricerca e innovazione tecnologica nel settore biomedicale e farmaceutico.

Questo nuovo incarico, è per me un onore e onere che ho accettato di buon grado perché molto coerente con i miei tanti anni di impegno a favore di Ricerca & Innovazione in veste di Vicepresidente di Confindustria”, ha affermato Diana Bracco. “A livello nazionale il settore delle biotecnologie legate alla salute ha avuto, negli ultimi anni, un andamento in controtendenza rispetto ai dati negativi dovuti alla crisi economica. Questo successo dimostra la capacità di innovazione molto alta sia da parte dell’industria sia dei principali centri di ricerca nazionali. Il settore farmaceutico, le biotecnologie e le tecnologie biomediche si sono affermati come uno dei comparti più innovativi, raggiungendo posizioni molto significative nel panorama industriale italiano. ALISEI si pone come un centro di elaborazione strategica e come un acceleratore del trasferimento delle conoscenze e delle tecnologie dal settore della ricerca multidisciplinare a quello dell’industria farmaceutica-biomedicale, nonché come un facilitatore per l’attrazione di capitale pubblico e privato, indispensabile per lo sviluppo di progetti innovativi”.

Cluster Tecnologico Nazionale Alisei