IT
Seleziona lingua

Diana Bracco: “Il Cluster Alisei è sempre più un protagonista dell’innovazione italiana”

Bologna, Italia , 16/10/2018

La ricerca e l’innovazione nelle Scienze della Vita, rendono disponibili cure e terapie sempre più efficaci”, ha affermato Diana Bracco Presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita ALISEI intervenendo i lavori di Meet in Italy for Life Sciences. “Oggi sono disponibili farmaci e strumenti che permettono di prevenire molti tipi di malattie, di contrastare patologie fino a pochi anni fa considerate incurabili e di eseguire diagnosi con elevata precisione”.

La quinta edizione del Meet in Italy, che si è chiusa a Bologna con il convegno internazionale “Digital Tansformation in medicine: average is dead!”, è stata un grande successo con oltre mille iscritti provenienti da 36 Paesi europei ed extraeuropei, e con più di 1700 incontri one to one in tre giorni.

Questo evento annuale è diventato ormai un appuntamento strategico per il settore”, ha aggiunto Diana Bracco. “E grazie anche a questo convegno internazionale il Cluster Alisei è diventato un grande motore dell’innovazione italiana nel settore delle scienze della vita, un catalizzatore di idee e un punto di raccordo tra ricerca e industria. La sfida che dobbiamo vincere è riuscire ad affermarci come efficace strumento di bilanciamento, equilibrio e coesione delle diverse realtà regionali e nazionali che lo compongono”. Al termine della conferenza Diana Bracco si è congratulata con la Regione Friuli Venezia Giulia, Regione che ospiterà l’edizione 2019 del Meet in Italy for Life Sciences.

Diana Bracco: “Il Cluster Alisei è sempre più un protagonista dell’innovazione italiana”