IT
Seleziona lingua

Il nostro impegno per aiutare il futuro dei giovani

Milano, Italia , 21/05/2019

Oltre 1 milione e 750 mila euro investiti in 7 edizioni, 1.954 candidature di giovani tra i 19 e i 35 anni, neolaureati in cerca di occupazione oppure impegnati in un percorso formativo. 550 giovani italiani e stranieri, vincitori dei bandi selezionati esclusivamente per merito. Più della metà dei quali sono donne (62%) a conferma delle migliori performance delle ragazze nei percorsi di studio rispetto ai ragazzi. Sono queste le cifre del progetto "Diventerò" di Fondazione Bracco per i ideato per aiutare i giovani a costruirsi un futuro la cui cerimonia di premiazione dell'edizione 2018-2019 si è svolta al Teatro alla Scala di Milano in occasione del grande concerto dell’Accademia del Teatro Alla Scala.

Nato quando la crisi imperversava, e si faceva sentire soprattutto sulla pelle dei più giovani, questo nostro progetto bandiera è un successo bellissimo e consolidato”, afferma Diana Bracco. “Un modo concreto per aiutare i più giovani a crearsi un futuro. La cosa che più ci dà soddisfazione è l’essere riusciti ad avere un impatto profondo nella vita di tanti ragazzi: quando un giovane sente che ha avuto accesso grazie ai suoi meriti e al suo impegno a una opportunità, sicuramente hai centrato nel segno. Ricordo, tra l’altro, che il progetto Diventerò è anche internazionale, e che ben il 25% dei premiati sono stranieri. Ad esempio, il programma sviluppato da Fondazione Bracco con la Società Paulista di Radiologia, che contribuisce alla formazione scientifica dei radiologi brasiliani, facendogli fare un’esperienza professionale in Italia, è giunto alla sua quinta edizione”.

Questo è solo uno dei tanti ambiziosi progetti sviluppati dalla Fondazione per aiutare le nuove generazioni a crearsi un’identità professionale che li contraddistingua e che possa garantire una crescita verso il futuro per i giovani professionisti impegnati nell’ambito medicale.

Premiazione Progetto Diventerò 2018-2019