IT
Seleziona lingua

Diana Bracco premiata dalla Camera di commercio italo-germanica

Milano, Italia , 14/06/2016

In occasione della sua Assemblea Generale la Camera di Commercio Italo-Germanica ha premiato i soci storici tra cui il Gruppo Bracco iscritto dal 1947.

L’evento, a cui ha partecipato anche l’Ambasciatrice della Repubblica Federale di Germania Susanne Marianne Wasum-Rainer, si è tenuto presso l’UniCredit Pavilion di Piazza Gae Aulenti a Milano e ha preceduto i lavori del 10° Forum Economico Italo-Tedesco dedicato ai “Fattori di successo per una partnership italo-tedesca nell’Industria 4.0”.

Consegnando la targa a Diana Bracco, il Presidente della Camera di Commercio Italo-Germanica, Erwin Rauhe, ha ricordato i forti legami del Gruppo Bracco, con la Germania e la Camera di Commercio di cui Fulvio Bracco, padre di Diana Bracco, fu Presidente dal 1969 al 1983.

Sono particolarmente felice per questo riconoscimento”, ha affermato Diana Bracco, “perché la Germania è un Paese con cui ho legami personali e professionali molto forti. La mia famiglia è di origine e formazione mitteleuropea e il nostro Gruppo è nato nel 1927 grazie a una proficua collaborazione tra mio nonno Elio e la Merck di Darmstadt. A Singen, nel Baden-Württemberg, oggi abbiamo, poi, uno dei nostri maggiori siti produttivi”.