Il Gruppo Bracco premiato per la sua strategia di sviluppo industriale in Cina

Milano, Italia , 27/11/2014

Nell’ambito dei China Awards, la Fondazione Italia Cina ha assegnato a Bracco il prestigioso premio Capital-Elite. Il riconoscimento è stato ritirato da Fulvio Renoldi Bracco, Head of the Global Business Unit Imaging del Gruppo Bracco, nel corso di una cerimonia di premiazione che si è svolta presso il Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano.

Un premio per la presenza del Gruppo strutturata sul territorio cinese, attraverso la joint-venture Bracco Sine con sede di rappresentanza, siti produttivi e uffici commerciali tra Pechino, Shanghai, e Hong Kong. Ma, anche un riconoscimento per aver dimostrato la volontà di localizzarsi in Cina per servire questo mercato in grande espansione con know-how e prodotti di elevata qualità. E’ questa la motivazione del Premio Capital–Elite che Fondazione Italia Cina e Milano Finanza hanno attribuito al Gruppo Bracco.

“Siamo orgogliosi di essere tra le aziende premiate nell’edizione 2014 dei China Awards”, afferma Fulvio Renoldi Bracco Head of the Global Business Unit Imaging del Gruppo Bracco. “La nostra azienda è arrivata in Cina alla fine degli anni ’80 quando ancora pochi italiani lo facevano e dal 2001 ha dato vita a Bracco Sine. Da allora questa realtà è cresciuta rapidamente arrivando ad aver quasi 300 dipendenti e un sito produttivo a Pudong, attrezzato con tecnologie e servizi avanzati per produrre mezzi di contrasto per la diagnostica per immagini. Questi risultati sono stati possibili grazie alla qualità dei nostri prodotti, ma anche al fatto che Bracco ha saputo costruire in questi anni solidi rapporti con il mondo scientifico, accademico e ospedaliero cinese come dimostrato dai numerosi seminari di formazione sulla diagnostica per immagini che abbiamo supportato”.

Il forte legame di Bracco con la Cina è testimoniato anche dal fatto che dal 2011, in occasione del decimo anniversario di Bracco Sine, la Fondazione Bracco ha avviato un’importante collaborazione con due realtà di eccellenza cinesi in campo medico, la Società di Radiologia Cinese e l’Associazione Cinese dei Medici Ultrasonografici, che permette ogni anno di offrire a un gruppo di radiologi cinesi, selezionato tramite bando, la possibilità di frequentare un trimestre di specializzazione in Italia presso strutture ospedaliere e universitarie di eccellenza. Ad oggi sono 22 le borse di studio erogate. Infine, sempre Fondazione Bracco, ha recentemente lanciato il progetto “Next Generation Leader Project” indirizzato a 5 giovani radiologi cinesi, selezionati tramite bando, e che permette loro di frequentare un corso di management sanitario all’interno MIHMEP (Master of International Health Care Management, Economics and Policy) presso l’Università Bocconi di Milano, con la possibilità poi di confrontarsi con la gestione effettiva di alcune delle principale strutture ospedaliere italiane.

Il Gruppo Bracco premiato dall’AD di HSBC Italia, Marzio Perrelli
Bracco WorldWide

Bracco WorldWide

Il Gruppo Bracco, attraverso la controllata Bracco Imaging, opera in tutto il mondo direttamente o indirettamente.

Bracco WorldWide

Leggi

La storia del Gruppo Bracco

La storia

Il Gruppo Bracco nasce quando nel 1927 Elio Bracco fonda la società italiana prodotti E. Merck.

La storia del Gruppo Bracco

Leggi

La struttura del Gruppo Bracco

Struttura

Il Gruppo Bracco opera in tre aree di business.

La struttura del Gruppo Bracco

Leggi