È morto il Prof. Ernst Felder, grande scienziato che ha rivoluzionato l’Imaging Diagnostico

Milano , 10/04/2018

A Riva San Vitale (Ticino), dove viveva con la moglie, è morto il Prof. Ernst Felder, grande scienziato che ha contribuito in modo straordinario allo sviluppo della ricerca farmaceutica e al miglioramento della salute di milioni di persone. A lui si deve la scoperta di due molecole che hanno rivoluzionato la storia dell’imaging diagnostico: la iodamide e lo iopamidolo, brevettato nel 1974. 

Nato il 19 gennaio 1920 a Zurigo, Felder cresce a Oberrieden, un piccolo villaggio rurale sulla riva sinistra del lago di Zurigo. A scuola mostra subito un talento per le materie scientifiche, che coltiva studiando chimica all’Università dove diventa l’assistente di un professore di fama mondiale, Gerold Schwarzenbach, a sua volta stretto collaboratore del professor Paul Karrer che pochi anni prima aveva vinto il premio Nobel per la Chimica. Nel 1949, poco più di un anno dopo il matrimonio con Elide, la ditta Cilag (dove lavorava) stringe un’alleanza con la Bracco di Milano e Felder si trasferisce in Italia dove inventa le nuove generazioni di mezzi di contrasto. 

Lo sviluppo di questi farmaci rappresenta un lavoro di squadra e Felder opera a stretto contatto con Fulvio Bracco e con un team di esperti. Uomo generoso e sensibile, così lo ricordava lo stesso Fulvio Bracco nel suo libro di memorie Da Neresine a Milano: “Devo riandare a una data: 1 ottobre 1950. Segna l’assunzione in azienda – siamo ancora in Via Renato Fucini – del professor Ernst Felder. Di Felder dico soltanto che lui ha creato la ricerca in Bracco. Ho sempre avuto una grande ammirazione per il suo genio di chimico, e nutro per lui un profondo affetto, cresciuto nei tanti anni di impegno che ci hanno uniti. È stato uno straordinario collaboratore, un fedele amico”. 

Alla sua intensa vicenda di uomo di scienza e al suo forte legame con l’Italia, il Corriere di Como aveva dedicato un bell’articolo proprio pochi giorni fa, per il quale Diana Bracco gli aveva mandato un affettuoso messaggio di congratulazioni. “Gli saremo sempre riconoscenti”, ha commentato dopo la sua morte la Presidente del Gruppo.

 

È morto il Prof. Ernst Felder
Bracco WorldWide

Bracco WorldWide

Il Gruppo Bracco, attraverso la controllata Bracco Imaging, opera in tutto il mondo direttamente o indirettamente.

Bracco WorldWide

Leggi

La storia del Gruppo Bracco

La storia

Il Gruppo Bracco nasce quando nel 1927 Elio Bracco fonda la società italiana prodotti E. Merck.

La storia del Gruppo Bracco

Leggi

La struttura del Gruppo Bracco

Struttura

Il Gruppo Bracco opera in tre aree di business.

La struttura del Gruppo Bracco

Leggi